Giorgio Manetti, biografia e vita privata

Riservato, educato, garbato, affascinante, attraente, misterioso e potremmo dilungarci all’infinito: stiamo parlando di uno dei cavalieri più amati, apprezzati e discussi di Uomini e Donne trono Over ed ovvero Giorgio Manetti, il sessantenne fiorentino super-corteggiato, per il quale, nel corso di ogni registrazione, giungono almeno cinque donne in studio che sognano di poterlo conoscere e frequentare.

Giorgio, o George, è il sogno “proibito” di tutte. Il gossip impazza per lui, migliaia e migliaia di fans, che seguono appassionatamente le sue vicende sentimentali, inondano la sua pagina facebook ogni giorno. Giorgio ha avuto una relazione con la veterana del programma, Gemma Galgani, conclusasi il fatidico 4 settembre 2016. E’ un uomo dotato di grande fascino, educato e passionale ed è tra i cavalieri più corteggiati del trono dedicato ai senior. Ha da poco raggiunto un traguardo molto importante: ha spento le sessanta candeline ed alla sua festa hanno preso parte anche gli storici opinionisti del programma, Gianni Sperti e Tina Cipollari, con i quali il bel toscano ha stretto una profonda amicizia. Scopriamo chi è, cosa fa nella vita, i suoi hobby e interessi e tutte le curiosità su Giorgio Manetti.

Giorgio ha da poco compiuto sessant’anni. Solare e ironico, è l’uomo che tutte vorrebbero al proprio fianco!

Nato a Firenze sotto il segno del Toro il 28 aprile del 1956, Giorgio Manetti è uno dei cavalieri più amati del dating show di Maria De Filippi Uomini e Donne. Da giovanissimo, poiché suo padre esercitava la professione di barbiere, ha conseguito il diploma di parrucchiere. Giorgio piace per il suo sorriso che infonde allegria e spensieratezza, per i suoi modi gentili e cortesi, per la positività e per il suo guardare la vita bandendo il pessimismo. Parla fluentemente sia lo spagnolo che l’inglese ed è attualmente a Uomini e Donne per mettersi alla ricerca della donna della sua vita.

A rubarle il cuore sino ad ora, è stata la bionda torinese Gemma Galgani, la quale ha vissuto con il bel toscano dei momenti forti e intensi. La loro frequentazione, però, è terminata nel settembre dello scorso anno, quando la Galgani, comprendendo perfettamente che il bel Manetti non si fosse innamorato di lei e che non fosse ancora intenzionato a lasciare gli studi in sua compagnia per convivere, ha preferito, con enorme sofferenza, gettarsi tutto alle spalle e lasciare Manetti, il tutto non senza accese polemiche e battibecchi, che ancora oggi vivacizzano i pomeriggi su Canale 5.

Giorgio ha più volte ribadito che cosa significhi per lui amare una persona. Amare non significa completamente annullarsi per l’altro. Infatti, l’uomo più che essere alla ricerca dell’amore intenso come sentimento lungo e duraturo che accompagna tutta la vita, è attratto dalle autentiche emozioni che si possono vivere al momento. Giorgio ama l’autonomia, la libertà, l’indipendenza. Ed è per questo che viene identificato come il Gabbiano, come il protagonista de Il Gabbiano Jonathan Livingston di Richard Bach.

Giorgio Manetti e le sue passioni: le donne, i viaggi, l’arte e il cinema

Giorgio è un uomo sognatore, amante del buon gusto, del bello ed è attratto dalle donne eleganti e interessanti dal punto di vista fisico e intellettuale. Manetti ha quei modi così gentili, pacati, educati, tanto che può essere paragonato al fascino indiscutibile dei grandi gentleman del passato. E’ un uomo di cultura, ama l’arte in tutte le sue forme e manifestazioni, la musica da quella classica a quella rock, il grande cinema, le auto di lusso ed ha viaggiato moltissimo, praticamente si può dire che abbia girato il mondo fin dai primissimi anni Settanta, quando era soltanto un ragazzo e sia per diletto che per motivi strettamente professionali. Oltre alle donne, tra le sue passioni, figurano dunque i viaggi intorno al mondo, che gli hanno consentito non solo di fare nuove esperienze, ma anche di perfezionarsi a livello linguistico. Tra i suoi cantanti preferiti spiccano invece Michael Jackson, Lucio Battisti e Mina.

Qual è la professione di Giorgio?

Attualmente Giorgio vive più a Roma che nella sua amata Firenze. Riguardo alla sua attività lavorativa, sono state avanzate diverse ipotesi: rumoreggia che sia stato un modello, un attore, una comparsa, che sia già in pensione, che viva di rendita o addirittura si vocifera che lavori dietro le quinte del noto programma di Maria o che ancora sia un famoso organizzatore di eventi. Da piccolo, a soli tredici anni, il padre di Giorgio aprì un negozio di barbiere e da quel momento, il nostro amato cavaliere si è cimentato nei più disparati mestieri, dal commerciante al commesso e oggi, come più volte ha ribadito, affianca importanti figure manageriali.

Giorgio è diventato molto popolare e se tra i suoi più grandi sogni figurava proprio quello di entrare a far parte del mondo dello spettacolo, crediamo proprio che ci sia riuscito. Il nostro amato gabbiano riuscirà a trovare a Uomini e Donne l’anima gemella ? Staremo a vedere…

Commenta con Facebook